HUB3 - Cittadinanza

Referente: Prof.ssa Maria Gabriella Faggioni

L'HUB 3 promuove, attraverso l'azione dei CdC, la riflessione e gli interventi mirati alla costruzione di una scuola inclusiva, dove ogni studente si senta parte integrante di una comunità nella quale si perseguono obiettivi condivisi, ma in cui la pluralità e la differenza sono considerati un valore e una risorsa per tutti. Ciò viene perseguito sia attraverso la didattica laboratoriale sia attraverso percorsi artistico-espressivi anche in orario extracurricolare.

Particolare attenzione viene rivolta all'accoglienza e all'integrazione degli alunni non italiani e agli studenti con certificazione H, DSA o che rientrino nel quadro dei BES, intervenendo anche con piani di lavoro personalizzati.

Attraverso lo sportello del CIC (Centro Informazione e Consulenza), con la consulenza di un esperto esterno, in sinergia con i CDC e le famiglie, si interviene sul disagio psicologico e sociale di studenti in difficoltà per favorirne il successo scolastico o accompagnarne un eventuale riorientamento.

Inoltre, l'HUB 3 sostiene lo sviluppo di comportamenti responsabili nella comunità civile (per es., la sicurezza stradale, cultura giuridica, intercultura ed educazione alla salute) e la diretta partecipazione degli studenti ad esperienze di cittadinanza attiva.


La Funzione Strumentale dell'Area della Cittadinanza coordina un gruppo di lavoro che si occupa di:

Bisogni Educativi Speciali

Docente: Prof.ssa E.Sampaolo

Gruppo di Lavoro per l'Inclusione (GLI):

Prof.ssa L.Alessandri, Prof.ssa M.G.Faggioni, Prof. E.Mancuso, Prof. F.Ramalli)

Formazione ai docenti nell'ambito dei BES

Docente: Prof. Francesco Ramalli

  • rilevare il numero degli alunni con certificazione H e DSA e relative problematiche;
  • redigere/revisionare il Piano Annuale per l'Inclusività (PAI)
  • mettere a disposizione dei Coordinatori dei Consigli di Classe idonei Piani Educativi personalizzati ed individualizzati per favorire la scelta delle misure dispensative e compensative da adottare nelle diverse situazioni.

Centro di Informazione e Consulenza (C.I.C.) ed educazione alla salute

Docenti coinvolti: Prof.ssa P.Cannavò, Prof.ssa E.Cafissi, Prof.ssa M.G.Faggioni, Prof.ssa E.Sampaolo
Esperta esterna: Dott.ssa Francesca Schirinnà

Offrire agli alunni dell'Istituto ed alle famiglie in difficoltà un servizio di ascolto, anche con il supporto di uno specialista esterno, per favorire il successo scolastico degli alunni o accompagnarli verso un eventuale riorientamento. Tutti gli interventi di ascolto e consulenza sono svolti seguendo il Protocollo di Istituto.

Intercultura e Peer Tutoring

Prof.ssa Aicha Helifa

  • favorire l'inserimento di alunni stranieri e seguire il loro processo di integrazione all'interno dell'istituto;
  • offrire sostegno ai ragazzi in difficoltà attraverso un'attività di peer tutoring pomeridiana rivolta agli studenti del primo biennio.

Scuola in Ospedale ed Istruzione domiciliare

Prof.ssa Eliana Cafissi

  • offrire ai ragazzi impossibilitati per un certo periodo a frequentare la scuola per motivi di salute, un servizio in grado di aiutarli a raggiungere obiettivi minimi al fine di limitare l'insuccesso scolastico.

Scuola Sicura

Prof.ssa M.G.Faggioni e Prof. F.Ramalli

  • offrire in collaborazione con enti istituzionali, quali la questura e la prefettura, percorsi didattici formativi sulle tematiche del Cyberbullismo e sicurezza in rete, dell'uso di alcool e droghe e su temi di legalità.

Gruppo Musica

Prof.ssa Patrizia Cannavò

  • coordinare il gruppo musicale formato da studenti dell'Istituto, mediante un'attività che coniuga la valenza educativa del lavorare in gruppo, condividendo gli stessi obiettivi, e quella formativa dell'espressione artistica.

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.

Bussola della Trasparenza  

Utilizziamo soltanto cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito Ulteriori informazioni